Preparativi per l'autunno: La lista di controllo autunnale definitiva per mamme e bambini

Herbstliche Vorbereitungen: Die ultimative Herbst-Checkliste für Mamas und Babys

L'estate sta lentamente finendo e lo splendore dorato dell'autunno sta arrivando. Con le sue temperature più fresche, le foglie luminose e le serate accoglienti, l'autunno è una stagione che molti di noi amano. Ma per le neo-mamme con bambini al seguito, l'autunno porta con sé anche una serie di sfide e domande: come si veste il bambino per una passeggiata autunnale? Quali attività si possono fare? Come creare un ambiente accogliente per la nanna? Nel post di oggi abbiamo messo insieme la lista di controllo autunnale definitiva per rispondere a tutte le vostre domande e aiutarvi a prepararvi per questo magico periodo dell'anno. Quindi prendete il vostro tè preferito e iniziamo!


Scegliere i vestiti giusti per l'autunno
Il look a cipolla è ancora il modo migliore per proteggere il bambino e tenerlo al caldo anche nelle giornate autunnali più fresche. Questo vi permette di essere flessibili quando la temperatura oscilla e di soddisfare le esigenze del vostro bambino. Perché l'autunno è spesso associato a un sole caldo e a un vento fresco.

Iniziate con un sottile strato di cotone a maniche lunghe. Scegliete poi una tutina o un body abbinato e dei leggings o dei pantaloni morbidi. A seconda del tempo, si può aggiungere un altro strato, ad esempio un caldo maglione o un cardigan. Prestate particolare attenzione a tenere al caldo la testa e i piedi, perché è qui che si disperde la maggior parte del calore. Se il bambino ha i piedi freddi, molto probabilmente avrà bisogno di un altro strato di vestiti. Poiché il loro piccolo corpo non è ancora in grado di regolare la propria temperatura, è importante controllare regolarmente come sta il bambino: sta sudando? Ha le mani o i piedi freddi? Pensate anche alla protezione dalla pioggia per la carrozzina e alla visibilità al buio.

Niente di meglio di una casa calda e accogliente
Ma quali sono le temperature ambientali ideali per il vostro bambino? Durante il giorno, la temperatura ideale è compresa tra 20 e 23 gradi. Di notte le cose sono un po' diverse. Sono sufficienti temperature comprese tra i 17 e i 20 gradi. In generale, di notte è meglio che la temperatura della stanza sia leggermente più fresca che troppo calda, perché il surriscaldamento è molto più pericoloso.

Creare un'atmosfera accogliente con luci soffuse
Sì, l'autunno (purtroppo) porta con sé anche l'oscurità. Le giornate si accorciano e le notti si allungano. La mancanza di sole a volte può dare sui nervi. Il modo migliore per contrastare questa situazione è la luce soffusa delle candele, ma anche la luce a infrarossi ha un effetto particolarmente accogliente sulla mente. Evitate la luce UV intensa e fredda, soprattutto in tarda serata, perché può alterare il ritmo naturale del sonno.

Un consiglio in più: una lampada a luce naturale è il modo ideale per compensare la mancanza di luce solare. È stato dimostrato che questo tipo di terapia della luce ha un effetto positivo sull'umore perché stimola la produzione di serotonina. La serotonina, nota anche come ormone della felicità, ci fa sentire felici e tranquilli.

Cura della pelle dei bambini in autunno
In autunno la pelle dei bambini può facilmente seccarsi a causa del clima secco e del riscaldamento. Per proteggere e idratare la pelle del bambino, è bene utilizzare prodotti naturali, delicati e senza profumo. Gli oli naturali come l'olio di mandorle o l'olio di jojoba sono particolarmente apprezzati perché sono molto ben tollerati, forniscono un'idratazione ottimale e allo stesso tempo rafforzano la naturale barriera cutanea. Evitate i prodotti che potrebbero irritare ulteriormente la pelle. Anche i bagni troppo frequenti possono seccare la pelle. Sono sufficienti uno o due bagni alla settimana. Oltre alle cure idratanti, è importante bere molta acqua. Anche gli umidificatori possono essere utili se l'aria del riscaldamento si rivela troppo secca.

Prepararsi alla stagione fredda
Assicuratevi di avere a portata di mano gli ausili più importanti, come gocce per il naso, termometro clinico, farmaci, tisane e simili. Anche un'alimentazione sana svolge un ruolo importante e può prevenire in modo significativo i raffreddori. È possibile sostenere in modo ottimale il sistema immunitario con alimenti stagionali ed equilibrati. Considerate anche la possibilità di integrare la vitamina D. Per gli adulti è generalmente consigliata durante i mesi più bui dell'anno, mentre per i neonati è raccomandata fin dal primo giorno di vita. I neonati da 0 a 12 anni dovrebbero assumere 400 UI (Unità Internazionali) di vitamina D. La vitamina D è importante non solo per il sistema immunitario, ma anche per lo sviluppo di ossa e denti sani.

L'autunno è il momento di coccolarsi e rilassarsi
Divertitevi e approfittate della bella stagione autunnale per rendere la vostra casa accogliente e rilassante. Preparate coperte morbide, cuscini e bevande calde e rilassatevi un po'. Mentre la primavera e l'estate erano all'insegna dell'azione, del divertimento e delle esperienze, l'autunno è il momento di lasciarsi andare, di mostrare gratitudine e di prepararsi a una nuova fase. Possiamo uscire dal "fare" e fermarci per un momento a guardare indietro a ciò che abbiamo raggiunto e imparato. Allo stesso tempo, è anche il momento di chiedersi dove possiamo ancora migliorare e quali cose possiamo lasciare andare. L'autunno ci invita ad abbracciare la magia del cambiamento e a rimanere aperti alle novità.

Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.